Welfare

Cos’è il Welfare

Il Welfare Aziendale è un’iniziativa rivolta ai lavoratori dipendenti e tendenti ad incontrare le loro necessità erogando beni, servizi, opere e in alcuni casi rimborsi circa spese di utilità sociale (istruzione, assistenza, previdenza, ricreative, culto). Al posto di Denaro cash, per la parte oltre i minimali constrattuali.

Adottare piani di welfare aziendale non comporta alcun investimento aziendale e porta invece all’azienda grandissimi risparmi economici e altri benifici di diversa natura.

Quali sono i vantaggi per l’azienda

RISPARMIO

L’azienda non paga i contributi Inps, Inail (risparmio circa 35%, Irap, TFR per un risparmio totale di circa il 40%. L’azienda deduce dal reddito d’impresa tutte le spese sostenute come welfare

FIDELIZZAZIONE E INCENTIVAZIONE

L’azienda risolvendo alcuni problemi dei dipendenti ottiene una maggiore incentivazione e fidelizzazione degli stessi.

BILANCIO SOCIALE

Il welfare aziendale rivolto ai dipendenti può diventare un elemento fondamentale per l’accesso ai vantaggi riservati alle aziende dotate di un bilancio sociale, in quanto virtuose e attente ai bisogni dei propri dipendenti.

Quali sono i vantaggi per il lavoratore

MAGGIORE POTERE D’ACQUISTO

Il potere d’acquisto aumenta di circa il 35% rispetto alla tradizionale erogazione in busta paga

MAGGIORI SCONTI SUI BENI E SERVIZI

Attraverso le convenzioni sul territorio i dipendenti accedono agli ulteriori sconti garantiti dalla piattaforma

SOLUZIONE SU MISURA

I dipendenti possono risolvere alcuni problemi relativi alla conciliazione vita-lavoro.

VANTAGGI FISCALI

Il welfare non si somma al reddito da lavoro dipendente e quindi i dipendenti rimangono al di sotto di soglie retribuite utili ai fini ISEE, Assegni familiari, scaglioni di reddito, bonus Renzi.

Informazioni di contatto:

Via Sant’Aspreno, 13
Napoli
P.IVA 07623070633